Incidente tra una vettura e un’autocisterna: muore 19enne

Incidente tra una vettura e un’autocisterna: muore 19enne

È morto a soli 19 anni Raffaele Frigenti, l’autista dell’automobile che nelle prime ore della mattina di ieri è rimasto coinvolto nell’ incidente con un’autocisterna nei pressi di Salerno. Durante l’impatto il giovane, originario di San Valentino Torio, stava percorrendo il tratto di strada al confine tra San Valentino ed il comune di Pagani.

L’incidente con l’autocisterna

L’autovettura, una Lancia Musa, è rimasta incastrata sotto le ruote del mezzo proveniente dalla direzione opposta. Il conducente dell’autocisterna in seguito alla collisione ne ha perso il controllo concludendo la corsa contro le pareti di un’abitazione. Il corpo di Raffaele Frigenti è stato estratto dalle lamiere dai vigili del fuoco e trasportato in codice rosso all’ospedale “Umberto I di Nocera Inferiore. Il 19enne, sottoposto ad un intervento chirurgico, è deceduto in sala operatoria per le ferite riportate.

Le parole delle istituzioni

La cittadina di San Valentino Torio è distrutta dal dolore per la perdita prematura del giovane Raffaele che avrebbe compiuto 20 anni il prossimo Dicembre. Molti i messaggi di affetto che nella giornata di ieri hanno affollato le pagine social del ragazzo, anche le istituzioni locali hanno espresso la vicinanza alla famiglia.

“Il nostro paese piange ancora una volta una giovane vita– scrive su Facebook la vice sindaco del paese, Rosanna Ruggiero In questo difficile e triste momento giungano alla famiglia Frigenti le mie personali condoglianze, quelle dell’amministrazione comunale e dell’intera comunità che rappresento, per la tragica e prematura scomparsa di Raffaele”.

Alle parole di cordoglio della vicesindaco si aggiungono quelle del primo cittadino del paese di San Valentino Torio:

“Il Sindaco Michele Strianese, l’ Amministrazione Comunale, i Dipendenti e i Collaboratori tutti del Comune di San Valentino Torio, si associano al dolore del dipendente della società comunale San Severino Servizi Luigi Frigenti e famiglia, per la perdita del caro figlio Raffaele. Un tragico ed assurdo destino ha voluto che questo giovanissimo figlio della nostra terra volasse cosi presto nell’ alto dei cieli. Preghiamo affinchè Egli riviva nella gloria di DIO e per la famiglia, gli amici e tutte le persone che lo hanno conosciuto ed amato, affinchè, possano vivere nella divina fede consolatrice questo immenso dolore, che lascia senza parole tutta la comunità san valentinese”.

Messaggi di vicinanza alla famiglia sono arrivati anche dai vicini comuni di di Corbara e San Narzano sul Sarno e dal gruppo di tifosi della squadra di calcio del paese di residenza.