Incidente treno Lodi, Terzi: grazie a soccorritori e forze ordine

Alp

Milano, 6 feb. (askanews) - "Esprimo la mia vicinanza ai parenti delle vittime e alle persone rimaste ferite nell'incidente ferroviario che ha coinvolto questa mattina il treno alta velocità Frecciarossa, all'altezza di Ospedaletto Lodigiano. Un grazie ai soccorritori, alle Forze dell'ordine, alla Protezione civile e a tutti coloro che stanno intervenendo sul posto". E' qaunto si legge in una nota diffusa dall'assessora regionale alle Infrastrutture, Trasporti e Mobilità sostenibile, Claudia Maria Terzi, in merito all'incidente che ha coinvolto il convoglio deragliato questa mattina sulla linea Milano-Bologna.