Incidente in un’azienda agricola di Pavia: due operai morti e due dispersi

incidente azienda agricola pavia

Tragedia in un’azienda agricola in provincia di Pavia, dove quattro operai sono rimasti coinvolti in un drammatico incidente sul lavoro. Secondo quanto emerso dalle prime indiscrezioni, sarebbero caduti in una vasca. I Vigili del Fuoco al momento hanno recuperato i corpi di due vittime, morti per annegamento, mentre gli altri due lavoratori risultano ancora dispersi.

Incidente in azienda agricola a Pavia

La notizia è stata diffusa dall’Areu Lombardia. L’incidente si è verificato intorno alle ore 12.30 di giovedì 12 settembre in un’azienda agricola di Arena Po, in provincia di Pavia. Sul posto sono intervenuti i sanitari del 118 e le squadre dei Vigili del Fuoco, che stanno eseguendo le operazioni necessarie a svuotare la vasca per poter recuperare i corpi dei due dispersi. Sono presenti anche gli agenti dei Carabinieri e i tecnici dell’ASL per verificare la presenza di eventuali irregolarità nelle strutture dell’azienda.

Incidente sul lavoro a Fondi

Si aggrava il bilancio già tragico dei morti sul lavoro verificatisi in Italia nella prima metà di settembre. La prima morte bianca è stata registrata a Fondi, in provincia di Latina, dove un uomo di 65 anni ha perso la vita a causa dell’esplosione di un tubo ad alta pressione. La vittima si chiamava Alfredo Gentile, titolare dell’azienda di famiglia Frigoterm. Stava eseguendo un’operazione di manutenzione insieme al figlio quando, a causa del malfunzionamento di un tubo, è stato investito dall’esplosione. Gravemente ferito il figlio, ricoverato d’urgenza all’ospedale Fiorini di Terracina.