Incidente Venezia, morto campione di offshore Fabio Buzzi

webinfo@adnkronos.com

E' il pluricampione di motonautica Fabio Buzzi, 76 anni, una delle tre vittime del tragico incidente nautico di Venezia. Uno scafo offshore si è scontrato su una diga alla bocca di porto del Lido, mentre si stava tentando il nuovo record della Venezia-Montecarlo. Le altre due vittime sono due piloti inglesi. Ferito gravemente un quarto componente dell'equipaggio, l'italiano Mario Invernizzi, ora in ospedale, ma non sarebbe stato in pericolo di vita. La barca offshore era partita lunedì da Montecarlo e stava per arrivare al traguardo quando è avvenuto l'incidente.