Incidente a Villacidro, auto si ribalta alla rotatoria: muore 35enne

incidente villacidro

Francesco Mellis, 35 anni, salumiere da diversi anni presso il centro commerciale di Sant’Ignazio, ha perso la vita in un incidente nei pressi di Villacidro, nel sud della Sardegna. Da quanto riferiscono i media locali, l’uomo aveva appena staccato dal lavoro e si stava dirigendo verso casa. Improvvisamente, però, avrebbe perso il controllo della sua auto andando a finire fuori strada. La Nissan Juke che conduceva si è ribaltata all’altezza di una rotatoria. Inutili gli interventi del personale medico del 118. Il 35enne era già deceduto.

Incidente a Villacidro: morto 35enne

La dinamica del sinistro è ancora al vaglio degli inquirenti. Tuttavia, secondo le prime ricostruzioni nella serata di giovedì 14 novembre un uomo d 35 anni ha perso la vita. Mentre stava tornando a casa, intorno alle ore 20, Francesco di Sant’Andrea Frius, ha perso il controllo della sua auto ed è finito fuori strada. La Nissan Juke sulla quale si trovava stava percorrendo la strada provinciale 61 che collega i paesi di Villacidro e San Gavino. Per cause ancora in fare di verifica, all’altezza di una rotonda l’auto è sbandata e l’uomo ha perso la vita. Francesco Melis aveva appena staccato dal lavoro: faceva il salumiere nel centro commerciale di Sant’Ignazio.

Sul luogo del sinistro sono intervenuti rapidamente i soccorsi del personale medico del 118, i carabinieri della stazione di Guspini e del nucleo radiomobile della compagnia di Villacidro e i vigili del fuoco di Sanluri. Inutili i tentativi di salvare il 35enne che era già morto sul colpo.