Incidenti dopo partita Nocerina-Paganese, altri 10 arresti

Salerno, 7 ago. - (Adnkronos) - Due giorni dopo i duri scontri avvenuti a seguito della partita valida per la Coppa Italia tra la Nocerina-Paganese i carabinieri hanno arrestato altri dieci tifosi. Ieri infatti in manette e poi ai domiciliari erano finiti tre ultras della Paganese. Il piu' giovane degli arrestati ha 18 anni, il piu' anziano 31.

In attesa del processo con il rito direttissimo gli indagati sono stati sottoposti tutti agli arresti domiciliari e proposti per il dapso, evidenziano i carabinieri della compagnia di Nocera Inferiore. Parte degli arresti sono stati resi possibili grazie alla collaborazione dei genitori degli arrestati.

Per approfondire visitaAdnkronos
Ricerca

Le notizie del giorno