Incidenze Scorzè, auto si schianta contro albero: un morto e un ferito

incidente scorzè

Bruttissimo incidente sulle strade venete: un’auto è finita contro un albero a Scorzè e si è spezzata in due: il bilancio del sinistro è di un morto e un ferito. Secondo le primissime informazioni, la vettura avrebbe terminato la sua corso contro l’albero dopo essere finita in un canale di scolo. La vittima è un uomo di 45 anni che viaggiava sui sedili posteriori della Golf che si è letteralmente spezzata in due parti. Il 34enne che si trovava alla guida, invece, è rimasto ferito gravemente. Sul posto sono intervenuti i Vigili del Fuoco.

Incidente Scorzè, la dinamica

Un’immagine drammatica quella trovata dai Vigili del Fuoco al loro arrivo a Scorzè, una cittadina vicino a Venezia: un tragico incidente ha spezzato in due un’auto. Secondo le prime ricostruzioni, i due occupanti della vettura stavano viaggiando su via Tito Speri nella mattinata di domenica 29 dicembre. All’improvviso e per cause ancora in fase di accertamento, l’autista avrebbe perso il controllo dell’auto finendo prima in uno scolo dell’acqua e poi contro un albero. Lo schianto è stato devastante al punto che la loro Golf si è letteralmente spezzata in due, forse per la grande velocità. L’uomo di 45 anni, residente a Martellago, che viaggiava sul sedile posteriore è morto sul colpo, mentre il 34enne alla guida è rimasto gravemente ferito. Inutili per il primo i tentativi di rianimazione.

I Vigili del Fuoco hanno dovuto lavorare duramente per estrarre i due corpi dalle lamiere per poi affidarli alle cure dei medici del 118. Sul posto sono intervenuti anche i carabinieri che stanno cercando di ricostruire l’esatta dinamica di quanto accaduto.