Inclusione, Teleperformance Italia alla 4 Weeks 4 Inclusion

featured 1671092
featured 1671092

Roma, 15 nov. (askanews) – Teleperformance Italia,la multinazionale leader nell’offerta di servizi di Contact Center, conferma per il secondo anno consecutivo, la sua partecipazione alla 4 Weeks 4 Inclusion, il più grande evento interaziendale ideato da Tim e dedicato all’inclusione, che nell’edizione 2022 vede impegnati oltre 280 partner fra imprese, Università, associazioni ed enti no profit per valorizzare, insieme, il diritto alla diversità e all’inclusione.

Quattro settimane, dal 14 novembre al 6 dicembre, 160 eventi, tra webinar e eventi digitali dedicati, per costruire un racconto corale partendo dalle storie e guardando dentro le singole esperienze. Tra le novità di quest’anno la scelta di trasmettere in streaming live il programma con l’obiettivo di promuovere un dibattito interdisciplinare aperto al pubblico con i rappresentanti di istituzioni, imprese e associazioni sindacali.

“Siamo un’azienda di persone e dobbiamo investire sulle nostre persone. A maggior ragione per il fatto che il 73% del nostro personale sono donne e dobbiamo fare in modo di metterle in condizione di poter operare al meglio. Per noi – sottolinea Diego Pisa, Ceo Teleperformance Italy Group – l’inclusione è fondamentale. Investiamo tanto per rimuovere tutti i vincoli che non le portano a poter esprimere il loro potenziale”.

“Ispirazione e coraggio: le leve per l’inclusione”, è il tema scelto per l’evento che Teleperformance Italia condivide con Obiettivo 3, la società sportiva paraolimpica, fondata da Alex Zanardi che mira a reclutare, avviare e sostenere concretamente persone disabili che vogliono intraprendere un’attività sportiva. Appuntamento il 2 dicembre, quando Obiettivo3 e Teleperformance Italia dialogheranno di “paura e coraggio”, di “ispirazione e obiettivi”.