Incontrando Olaf Scholz il leader dem ha parlato di elezioni e futuro dell’Unione

Enrico Letta con Olaf Scholz
Enrico Letta con Olaf Scholz

A Berlino il segretario del Partito Democratico Enrico Letta lo ha detto senza mezzi termini: “Il voto in Italia inciderà sulla situazione in Europa”. Incontrando Olaf Scholz il leader dem ha parlato di elezioni e futuro dell’Unione e lo ha fatto nel corso della visita per incontrare il cancelliere tedesco e partecipare al Consiglio esecutivo dell’Spd.

Voto in Italia e situazione in Europa

Letta si è anche riunito in conferenza stampa con il copresidente del Partito socialdemocratico tedesco (SpD), Lars Klingbeil. ED in quella corcostanza il segretario dem ha spiegato: “A noi sta a cuore Europa di Bruxelles, Berlino, Parigi e Madrid. Dobbiamo trovare una soluzione ai problemi di tutti come l’energia”. E quella soluzione “può essere solo europea. La nostra è Europa delle soluzioni, della cooperazione. Siamo per l’Europa dei voti a maggioranza, contro Europa dei diritti di veto“.

Letta ottimista sulla rimonta elettorale

In tema di elezioni  Enrico Letta ha detto di essere ottimista e di credere nella rimonta per l’appuntamento del 25 settembre e di essere “sicuro che dalle elezioni uscirà una maggioranza chiara”. E Klingbeil ha chiosato: “Le elezioni in Italia saranno un momento cruciale: con il Partito democratico ed Enrico Letta ci sarà un’alleanza più stretta con l’Europa“.