Incontro Asean sullo sfondo guerra commerciale USA-Cina -3-

Cgi

Milano, 2 nov. (askanews) - E tuttavia i leader del sud-est asiatico riuniti in Thailandia sperano di fare progressi nel Partenariato economico globale (RCEP) sostenuto dalla Cina, che comprenderebbe 16 paesi che rappresentano un terzo del prodotto interno lordo globale e quasi la metà della popolazione mondiale. Si prevede che i colloqui proseguiranno a margine del vertice dell'Associazione delle nazioni del Sud-Est asiatico (ASEAN) a Bangkok dopo che una conferenza stampa ieri è stata annullata, sollevando dubbi sul fatto che i ministri possano raggiungere un accordo nelle loro ultime negoziazioni formali in vista di un vertice sul partenariato regionale.

Il presidente indiano Narendra Modi ha dichiarato al Bangkok Post in un'intervista che si è impegnato nei negoziati RCEP in corso, ma ha aggiunto che l'apertura del vasto mercato indiano deve essere accompagnata da "aperture in alcune aree in cui anche le nostre attività possono trarre vantaggio".