Incontro Grillo-Di Maio: a gennaio nuovo contratto di governo

Gal

Roma, 23 nov. (askanews) - "Non possiamo essere gli stessi di prima, dobbiamo guardare avanti con grande entusiasmo", hanno sottolineato Di Maio e Beppe Grillo, convenendo sull'ipotesi di avanzare la proposta di un nuovo contratto di Governo "a partire da Gennaio", per finalizzare "progetti ambiziosi e di alto livello", con lo scopo di intervenire su tematiche fondamentali del nostro Paese e non solo come il clima, salario minimo, il reddito universale, l'intelligenza artificiale, l'energia, le infrastrutture". E' quanto si legge in una nota diffusa al termine dell'incontro di questa mattina a Roma tra il capo politico e il fondatore del Movimento.