Incontro Lombardia-Usa, Fontana: siamo ottimisti, ripresa avviata

·1 minuto per la lettura
Image from askanews web site
Image from askanews web site

Milano, 9 nov. (askanews) - Il presidente della Regione Lombardia, Attilio Fontana, insieme al sottosegretario con delega ai Rapporti con le delegazioni internazionali, Alan Christian Rizzi, ha ricevuto, oggi a Palazzo Lombardia, Thomas Smitham, Incaricato d'Affari dell'Ambasciata degli Stati Uniti in Italia, accompagnato dal Console Generale a Milano, Robert Needham.

Un incontro definito "cordiale" e che, si legge in una nota, "ha consentito al presidente Fontana di focalizzare temi di reciproco interesse a partire da quelli relativi alla situazione della pandemia, con i positivi risultati della campagna vaccinale che mantengono la Lombardia in una situazione favorevole anche per la ripresa delle attività economiche e imprenditoriali".

"I dati del Pil regionale, quello dell'export e della capacità economica più in generale - prosegue la nota - mostrano un tessuto regionale sano e proiettato verso il futuro con ottimismo e fiducia. La Lombardia, con i 'fondamentali economici' sani, si conferma un partner solido per gli Stati Uniti".

Infine, soddisfazione è stata espressa dal presidente Fontana per la realizzazione della nuova sede del Consolato americano a Milano che sorgerà nella zona del Portello.

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli