Incontro Netanyahu-Gantz: "Significativo passo avanti"

webinfo@adnkronos.com

I leader dei due principali partiti israeliani, Benny Gantz e il primo ministro Benyamin Netanyahu, hanno avuto un lungo incontro di oltre due ore presso la residenza del presidente d'Israele Rueven Rivlin per colloqui intesi alla formazione di un governo di unità nazionale. "Questa sera abbiamo fatto un significativo passo avanti, ora la prima sfida è stabilire un canale diretto di comunicazione fra le parti", si legge in una dichiarazione diffusa dall'ufficio di Rivlin, citata dai media israeliani.  

I leader di Blu e Bianco e del Likud si sono incontrati prima assieme al presidente, poi hanno discusso da soli. Rivlin è deciso a spingere per un accordo che possa evitare un terzo ricorso alle urne dopo che il voto del 17 settembre non ha prodotto una chiara maggioranza.