Incontro tra Abe e Moon, nessun progresso rapporti Tokyo-Seoul -3-

Mos

Roma, 4 nov. (askanews) - I due leader hano parlato all'interno di una sala riunionei di un albergo per 11 minuti. Con parola della prassi diplomatica, in seguito, è stato ribadito che le due parti, dopo un incontro "assai amichevole e serio", hanno concordato sul fatto che le relazioni bilaterali dovranno essere ristabilite "attraverso il dialogo", ha detto la portavoce presidenziale Ko Min-jung.

Nella sostanza, a quanto è emerso, Abe ha reiterato la posizione nipponica secondo la quale l'intera questione è stata regolata dall'accordo di normalizzazione dei rapporti del 1965, quando il Giappone pagò circa mezzo miliardo di dollari. Moon ha espresso la speranza che vi siano "sostanziali progressi" nei rapporti bilaterali.

Non ne è emerso neanche un appuntamento per un incontro formale tra i due leader.