Indagine Altroconsumo su tariffe balneari con restrizioni... -2-

Red/Apa

Roma, 30 giu. (askanews) - Altroconsumo ha quindi chiesto ai gestori degli stabilimenti le tariffe praticate per il mese di agosto, confrontandole con le tariffe applicate lo scorso anno nelle stesse localit.

L'incremento c' stato e va dal 5% per il noleggio dell'ombrellone per un mese, al 12% per la giornata, al 15% per una settimana. Questi i dati generali, ma ogni localit ha una storia a s che dipende molto dallo spazio a disposizione sulla spiaggia. Chi soggiorner nella Penisola Sorrentina, dovr pagare al giorno molto di pi (+32%) rispetto all'anno precedente. I gestori degli stabilimenti di questa zona (che comprende Sorrento, Vico Equense, Meta e Piano di Sorrento) ci hanno fornito solo la tariffa giornaliera e alcuni hanno specificato che si tratta di quella valida fino al 31 luglio e che poi, in base alle ordinanze, potrebbe essere modificata.

Si paga molto di pi rispetto all'anno scorso a Finale Ligure per un'intera giornata (+35% rispetto alla tariffa del 2019) per un ombrellone e due lettini (o un lettino e una sedia). Per una settimana, l'aumento del +25%, mentre l'affitto per l'intero mese pi bassa del 13% rispetto all'anno scorso. Questo l'unico caso di riduzione della tariffa che abbiamo riscontrato. Probabilmente una strategia per favorire le prenotazioni di tutto il mese e ridurre quelle occasionali. Chi si reca ad Anzio dovr invece spendere circa il 14% in pi rispetto allo scorso anno, con un minimo del 9% per la tariffa giornaliera e un massimo di 20% per quella settimanale. Per Porto Recanati in media l'aumento del 7%, a Cervia l'8% e a Castiglione della Pescaia il 9%. In media l'aumento pi basso, l'1%, nel litorale palermitano.