India al Pakistan: il Kashmir "una nostra questione interna"

Fco

Roma, 8 ago. (askanews) - Il Kashmir è una "questione interna" all'India. Lo ha ricordato il governo di Nuova Delhi a Islamabad, all'indomani dell'espulsione dell'ambasciatore indiano in Pakistan in rappresaglia alla revoca dell'autonomia costituzionale del Kashmir indiano da parte del governo Modi.

"I recenti avvenimenti legati all'articolo 370 (della costituzione, ndr) sono interamente una questione interna all'India", ha dichiarato il ministero degli Affari Esteri indiano in una nota, denunciando "azioni unilaterali" del Pakistan.