India, altri cinque morti in proteste per legge cittadinanza -2-

Orm

Roma, 21 dic. (askanews) - Come riferisce l'agenzia Afp, il bilancio complessivo nell'Uttar Pradesh è arrivato ad almeno 20 morti, con le cinque nuove vittime nelle ultime ore a segnalare un inasprimento della situazione. Il bambino è stato travolto dalla folla riunita a Varanasi per la contestazione, mentre gli altri sono stati colpiti da proiettili di arma da fuoco.

Il premier indiano Narendra Modi ha convocato i suoi ministri per discutere dei disordini in corso.