India, Corte suprema accusa: governi scaricabarili su smog -3-

Ihr

Roma, 4 nov. (askanews) - Forti disturbi a occhi e gola, una tosse che ti toglie il fiato: questi gli effetti descritti da diversi abitanti di Delhi dopo una semplice passeggiata per la città.

Gli effetti vanno anche oltre il fisico. Una situazione grave che costringe molti cittadini ad attivare il depuratore d'aria nelle proprie case anche quando si trova al lavoro.

Decisa ad andare fino in fondo, la Corte suprema ha chiesto al governo di produrre dei dati che provino che la misura delle targhe alterne sia efficace.