India, fulmine colpisce e uccide 16 persone mentre fanno selfie

·1 minuto per la lettura
Getty
Getty

Un fulmine che si è abbattuto a Jaipur, nel nord dell’India, ha ucciso 16 persone e ne ha ferite molte altre. Come riporta la Bbc, le vittime erano impegnate a scattarsi un selfie sotto la pioggia in cima a una torre di guardia al Fort Amber, una popolare attrazione turistica ad Amer.

GUARDA ANCHE: India, tempeste di sabbia e fulmini: almeno 143 morti 

Ventisette persone si trovavano sulla fortezza quando è avvenuto l'incidente. Secondo quanto dichiarato dalla polizia ai media, la maggior parte delle vittime erano ragazzi. 

Nello stesso giorno altre dieci persone sarebbero morte a causa di fulmini negli stati dell'Uttar Pradesh e del Madhya Pradesh. Secondo i dati ufficiali riportati dalla Bbc, i fulmini uccidono in media circa 2mila indiani ogni anno, in particolare durante la stagione dei monsoni, tra giugno a settembre.

GUARDA ANCHE: Canada, un incendio distrugge la città di Lytton

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli