India, il governo centrale revoca l'autonomia al Kashmir -2-

Orm

Roma, 5 ago. (askanews) - Parlando al Rajya Sabha, la camera alta del Parlamento indiano, il ministro indiano dell'Interno, Amit Shah, ha annunciato la revoca dell'articolo 370 della Costituzione indiana, che riguarda lo status speciale del Kashmir e Jammu (comunemente indicato come Kashmir): l'entità territoriale, ha detto il ministro, non sarà più Stati.

La questione è estremamente delicata, poichè sulla base dell'autonomia prevista dall'articolo costituzionale in questione, il Kashmir si è unito all'India dopo la 'partizione' del 1947.(Segue)