India potrebbe cambiare dottrina utilizzo armi nucleari

Mgi

Roma, 16 ago. (askanews) - L'India potrebbe mettere in discussione la propria dottrina di non ricorso all'arma nucleare in prima istanza: lo ha lasciato intendere il Ministro della Difesa indiano, Rajnath Singh, nel contesto della crisi diplomatica con il Pakistan per la questione del Kashmir.

Singh, dopo aver visitato il sito di Pokhram, dove nel 1998 vennero condotti con successo dei test nucleari, ha scritto sul suo account di Twitter che "l'India ha strettamente aderito a questa dottrina, ma ciò che accadrà in futuro dipenderà dalle circostanze". (Segue)