India supera 10 milioni di contagi per Covid da inizio pandemia

·1 minuto per la lettura

AGI - L'India ha superato i 10 milioni di contagi da Covid-19 dall'inizio dell'epidemia: è il secondo Paese al mondo, dopo gli Stati Uniti, che hanno recentemente superato i 17 milioni, per numero di casi registrati ufficialmente. Nell'ultima giornata, il ministro della Salute ha segnalato 25 mila nuovi casi.

Dall'inizio della pandemia, i decessi per Covid in India sono stati 145.135, e in questa seconda drammatica classifica il Paese da 1,3 miliardi di abitanti è al terzo posto dopo Usa e Brasile. In tutto il mondo, i contagi complessivi sono ora 75,6 milioni con 1,674 milioni di decessi.