In India una schiuma tossica ricopre completamente una spiaggia

I bambini giocano

Una schiuma tossica ha ricoperto la spiaggia a Chennai in India. Sono immagini spaventose quelle che arrivano dall’Asia: dei bambini ma anche dei ragazzi giocano con la schiuma tuffandosi all’interno e tirandosela addosso.

In india una schiuma tossica ricopre la spiaggia

Dopo la nebbia tossica a Nuova Delhi causata da un robusto campo di alta pressione, adesso anche la schiuma. La spiaggia di Marina Beach a Chennai, nella parte sud orientale dell’India è stata ricoperta da onde di schiuma tossica.

I bambini dopo aver visto arrivare la schiuma hanno pensato di entrarci e giocarci ignorando completamente però che proprio questa è altamente tossica. La schiuma bianca dipende dall’aumento degli scarichi industriali incontrollati nelle acque dei fiumi che a contatto con l’acqua provocano quest’insolita reazione. Per il clima e l’ambiente in molti hanno criticato a Greta Thunberg di non parlare mai di Cina e India.

Dalle onde infatti, nessuno aveva avvisato le famiglie o i bambini di starne alla larga perché pericolose allora inconsciamente questi ultimi hanno pensato fosse un fenomeno del tutto naturale. Un funzionario locale per il controllo dell’inquinamento si è limitato a riferire al quotidiano Indian Express che le autorità: “sperano che gli inquinanti presenti nell’acqua si plachino entro un giorno o due”.

Il precedente

Durante le celebrazioni del Chhath Puja, una ricorrenza religiosa regionale molto importante per la comunità indiana, i fedeli si sono ritrovati a pregare a migliaia nelle acque del fiume sacro Yamuna completamente immersi nella schiuma.