Indipendentisti in piazza a Barcellona contro il re di Spagna

Indipendentisti in piazza a Barcellona contro il re di Spagna

Barcellona, 4 nov. (askanews) – Gli indipendentisti catalani sono scesi in piazza oggi a Barcellona contro una visita del re di Spagna Felipe VI. Una serie di collettivi indipendenti ha portato in piazza migliaia di persone in occasione della consegna dei premi Princesa de Girona, patrocinati dalla famiglia reale spagnola. I manifestanti gridano slogan quali “Via le forze d’occupazione” e “Via i borboni”, agitano cartelloni e cercano di bloccare l’accesso al palazzo, circondato da un massiccio cordone di polizia, agli invitati. Bruciate anche foto del re E il re è nel mirino degli indipendentisti, in particolare, dal discorso del 3 ottobre 2017, quando ha chiesto di “garantire l’ordine costituzionale” contro il tentativo di secessione della Catalogna. La tensione antimonarchica rischia di condizionare le prossime elezioni politiche in Spagna.