Indonesa, da luglio rifiutati 547 container rifiuti non conformi -2-

Dmo

Roma, 18 set. (askanews) - L'Indonesia ha ricordato di non voler diventare la discarica dei Paesi più ricchi e ha già rispedito indietro 331 dei container. Da Giacarta nove partiranno già oggi verso l'Australia.

"Secondo la convenzione di Bali" i "rifiuti importati e miscelati con rifiuti domestici o pericolosi devono essere rinviati" al Paese di provenienza, ha sottolineato il direttore generale delle dogane Heru Pambudi.(Segue)