Indonesa, da luglio rifiutati 547 container rifiuti non conformi -3-

Dmo

Roma, 18 set. (askanews) - L'Australia è il Paese che ha esportato in Indonesia la quantità maggiore di rifiuti. Seguono gli Stati Uniti, la Nuova Zelanda, Hong Kong e diversi Paesi europei tra cui la Germania, la Francia e il Belgio.

La decisione della Cina di interrompere dall'inizio del 2018 l'import di rifiuti plastici ha suscitato il caos nel mercato mondiale del riciclo e ha obbligato i Paesi sviluppati a cercare nuove destinazioni.