Indonesia: 151 dispersi, soccorritori scavano tra le macerie

default featured image 3 1200x900
default featured image 3 1200x900

Giacarta, 23 nov. (Adnkronos/Dpa) – A due giorni dal sisma di magnitudo 5.6 gradi della scala Richter che ha causato la morte di 268 persone nell'isola indonesiana di Giava, le squadre di soccorso scavano tra le macerie ancora alla ricerca di 151 persone. "I nostri sforzi nei prossimi tre giorni saranno incentrati sulla ricerca dei dispersi" ha dichiarato il capo dell'Agenzia per la gestione delle calamità naturali, Suharyanto. Oltre mille le persone rimaste ferite, 2300 gli edifici e le abitazioni danneggiati. Gli sfollati sono circa 58mila.