Indonesia, arrestato francese per "abuso sessuale" su 300 minori

Fth
·1 minuto per la lettura

Roma, 9 lug. (askanews) - Un pensionato francese sospettato di abuso sessuale di oltre 300 minori stato arrestato a Giacarta e ora rischia pesanti pene detentive o addirittura la pena di morte. Lo hanno annunciato oggi le autorit indonesiane, come riportano media francesi. La polizia indonesiana ha arrestato l'uomo di 65 anni a fine giugno in un hotel nella capitale indonesiana con due ragazze minorenni nella sua stanza, racconta Le Figaro.. Il francese, originario di Parigi, aveva installato uno studio nella sua camera d'albergo. "Ha attirato i minori offrendo loro di lavorare come modelli", ha detto ai giornalisti il capo della polizia di Jakarta Nana Sudjana. "Coloro che hanno accettato il sesso sono stati pagati tra 250.000 e un milione di rupie (tra 10 e 60 euro). E quelli che hanno rifiutato sono stati picchiati dal sospettato", ha aggiunto. L'uomo deve affrontare una pesante pena detentiva e fino alla pena di morte, secondo la polizia, se viene condannato per una serie di accuse che rientrano nella legge indonesiana sulla protezione dei bambini.(Segue)