Indonesia, matrimonio di massa per 350 coppie

Giacarta (Indonesia), 15 lug. (LaPresse/AP) - Gli ultimi ritocchi al trucco e alle stoffe che ricoprono il capo delle donne, lustrini e pailettes fissati alla fronte e 350 coppie hanno raggiunto la navata allestita in un campo sportivo di Giacarta, in Indonesia, pronte a sposarsi, in occasione della 'Wedding on the street', matrimonio di massa che si svolge ogni anno. Gli sposi, di età compresa tra i 17 e i 70 anni, hanno raggiunto la capitale dalle regioni circostanti e tutti indossavano il tradizionale abito, coloratissimo e ricamato. L'evento è stato organizzato dall'Agenzia nazionale per la previdenza sociale, con l'obiettivo di assicurare i diritti civili previsti dalla normativa nazionale alle coppie che si erano già sposate soltanto con rito religioso. Per loro, infatti, non c'era ancora stata alcuna ufficializzazione da parte del governo. Tutti i neosposi sperano così di poter avere alcune garanzie amministrative, in particolare per quanto riguarda l'assistenza dei figli. Per molte coppie indonesiane appartenenti alle classi più svantaggiate la cerimonia di massa rappresenta un mezzo per abbattere i costi organizzativi che altrimenti sarebbero proibitivi.

Ricerca

Le notizie del giorno