Industria: Istat, ad aprile occupazione -0,1%. Retribuzioni +2,9% (1upd)

(ASCA) - Roma, 29 giu - Occupazione in calo e retribuzioni in crescita nelle grandi imprese italiane. Ad aprile - secondo i dati dell'Istat - l'occupazione nelle grandi imprese al lordo dei dipendenti in cassa integrazione guadagni (Cig) segna (in termini destagionalizzati) una diminuzione dello 0,1% rispetto a marzo. Al netto dei dipendenti in Cig si registra una variazione nulla. Nel confronto con aprile 2011 l'occupazione nelle grandi imprese diminuisce dello 0,7% al lordo e dell'1,2% al netto dei dipendenti in Cig. Al netto degli effetti di calendario, si registra una diminuzione, rispetto ad aprile 2011, del 2,6% del numero di ore lavorate per dipendente (al netto dei dipendenti in Cig). Nello stesso mese la retribuzione lorda per ora lavorata (dati destagionalizzati) registra un incremento del 2,9% rispetto al mese precedente. In termini tendenziali l'indice grezzo aumenta del 5,3%. Rispetto ad aprile 2011 la retribuzione lorda per dipendente (al netto dei dipendenti in Cig) diminuisce dello 0,1%, mentre il costo del lavoro aumenta dello 0,1%. La cassa integrazione guadagni utilizzata ad aprile e' pari a 35,9 ore ogni mille ore lavorate, con un aumento tendenziale di 4,8 ore ogni mille ore lavorate. Nell'industria le grandi imprese hanno utilizzato ad aprile 82,7 ore di Cig ogni mille ore lavorate, con un aumento di 9,8 ore rispetto allo stesso mese del 2011. Le grandi imprese dei servizi hanno utilizzato 10,6 ore di Cig per mille ore lavorate; rispetto ad aprile 2011 si registra un incremento di 2,6 ore. Le ore di sciopero effettuate nel mese di aprile sono pari a 2,6 per mille ore lavorate, con un incremento di 1,4 ore rispetto allo stesso mese dell'anno precedente. Nelle grandi imprese dell'industria le ore di sciopero effettuate ad aprile sono pari a 4,8 per mille ore lavorate, con un aumento di 4,1 ore rispetto ad aprile del 2011. Nel settore dei servizi le ore di sciopero effettuate sono pari a 1,4 per mille ore lavorate, con una variazione nulla rispetto all'anno prima.

Ricerca

Le notizie del giorno