Industria, Rampelli (Fdi): 'tassificio Conte' colpisce ancora

Pol/Bac

Roma, 10 feb. (askanews) - "La produzione industriale torna a scendere dopo 5 anni: -1,3% nel 2019. Secondo l'Istat si tratta del primo calo dal 2014 e della maggior contrazione registrata dal 2013. Dal mercato automobilistico ai beni di consumo una disfatta totale. E' il fallimento del governo rossogiallo, lontanissimo da una politica economica capace di rilanciare lo sviluppo e dove l'unica risposta sullo stallo dell'Italia è il 'rimbalzo' atteso dal ministro Gualtieri. 'Tassificio Conte' colpisce ancora, con zero investimenti e il flop del reddito di cittadinanza si continuano a bruciare miliardi di euro senza intravedere crescita". E' quanto dichiara in una nota Fabio Rampelli, vicepresidente della Camera e deputato di Fdi.