Infantino "Fifa disapprova la Superlega, spero si sistemi tutto"

Redazione
·1 minuto per la lettura

ROMA (ITALPRESS) - "Fatemi essere estremamente chiaro: la Fifa è una organizzazione basata sui veri valori dello sport e disapprova fortemente la creazione di una Superlega, un progetto del tutto fuori dal sistema". Lo ha dichiarato il presidente della Fifa, Gianni Infantino, nel suo intervento al Congresso dell'Uefa in corso a Montreux. "Se alcune società vogliono andare per la propria strada, devono pagare le conseguenze delle loro scelte - ha aggiunto il numero uno della Fifa - Devono assumersi le proprie responsabilità, scegliere se stare dentro o fuori, perché non è possibile stare a metà. C'è molto da perdere per alcuni immediati interessi finanziari: pensateci bene, pensate ai tifosi e a tutti coloro che hanno contribuito a creare questo modello di calcio europeo che noi dobbiamo proteggere. Il calcio è speranza ed è nostro compito trasformare i sogni in realtà: io spero che tutto torni alla normalità, che tutto venga sistemato, sempre con solidarietà e nell'interesse di tutto il calcio".

(ITALPRESS).

spf/ari/red