Influenza: Ordini farmacisti, acquisto vaccini in calo, -22% a novembre

Roma, 18 dic. (Adnkronos Salute) - Flop vaccini antinfluenza. Sembra questo il trend, secondo i dati della Federazione degli Ordini dei farmacisti. "Anche a novembre l'acquisto dei vaccini antinfluenzali in farmacia è significativamente inferiore ai valori registrati nello stesso mese del 2011: il 22% in meno, anche se in rialzo rispetto al -56% di ottobre. Considerando però il dato del trimestre settembre-novembre, la tendenza resta molto negativa: in pratica, l’acquisto del vaccino si è ridotto di circa un terzo (-31%)", spiega Andrea Mandelli, presidente della Fofi, illustrando l’aggiornamento dei dati dell’Osservatorio sulla spesa farmaceutica privata organizzato dalla Federazione e da New Line.

"Il dato andrebbe confrontato con quello delle immunizzazioni effettuate nei presidi pubblici - prosegue - ma è certo che sia il clamore sui lotti ritirati di vaccini, sia la crisi economica stanno influendo sulla riuscita della campagna vaccinale di quest’anno. Eppure i cittadini dovrebbero considerare che l’immunizzazione è in pratica un investimento in salute, per sé ma anche per le persone con cui si è a contatto quotidianamente", sottolinea Mandelli.

Per approfondire visitaAdnkronos
Ricerca

Le notizie del giorno