Informatica, Accenture inaugura a Napoli il Cyber Fusion... -2-

Psc

Napoli, 16 gen. (askanews) - "Dopo l'apertura degli Advanced Technology Center di Napoli e Cagliari, con l'inaugurazione di questo centro dedicato alla cyber security Accenture conferma il suo impegno a investire anche nel Mezzogiorno - ha detto Fabio Benasso, presidente e amministratore delegato di Accenture Italia - Stiamo creando qui un vero e proprio hub dell'innovazione che opera in un ecosistema virtuoso con le istituzioni, le aziende e il mondo accademico e che è in grado di attrarre e valorizzare i talenti locali e di portare innovazione e crescita in tutto il Paese. Il Cyber Fusion Center di Napoli sarà certamente un importante punto di riferimento per aziende italiane ed internazionali". "Una recente ricerca Accenture ha rilevato che, a livello mondiale, nei prossimi cinque anni le aziende potrebbero sostenere 5.200 miliardi di dollari di costi aggiuntivi e perdite di fatturato a causa di attacchi informatici. La cyber security è - ha spiegato Paolo Dal Cin, Accenture Security Lead per Europa e America Latina - una tematica globale che riguarda tutti i settori industriali e la cui crescente complessità richiede competenze e soluzioni sempre più avanzate. I tradizionali​ Soc non sono più sufficienti a garantire la necessaria capacità di difesa. Il Cyber Fusion Center di Napoli fa parte della nuova generazione di centri Accenture pensati per aiutare i clienti a proteggere il proprio business e gli ecosistemi in cui operano, creando quel livello di fiducia digitale oggi fondamentale per la crescita di ogni organizzazione". Il Cyber Fusion Center di Napoli è il sesto centro di Accenture di questo tipo, insieme a quelli di Bangalore (India), Praga (Repubblica Ceca), Tel Aviv (Israele), Sydney (Australia) e Washington DC (Usa).