Informazione, Moles: serve sforzo comune per contrasto fake news

Image from askanews web site
Image from askanews web site

Roma, 14 lug. (askanews) - "Le fake news non nascono oggi, sono sempre esistite ma con il digitale, con i social, la loro diffusione è cresciuta esponenzialmente. In questo contesto il ruolo del giornalista è fondamentale perché fa da filtro, verifica l'autenticità delle notizie". Lo ha detto Giuseppe Moles, Sottosegretario all'Editoria e Vice Presidente dei Senatori di Forza Italia, in una intervista a Rainews24.

"Con le linee guida sulla cybersicurezza recentemente firmate da Draghi è stato affidato al mio Dipartimento il ruolo di soggetto attuatore di campagne istituzionali contro la disinformazione e per un uso sano e consapevole degli strumenti digitali. Sul tema della disinformazione serve però il contributo di tutti, della scuola, delle famiglie, della professionalità degli addetti ai lavori, delle piattaforme, dei social. Io confido nella collaborazione delle piattaforme, dei social. Del resto, se veicolano falsità perdono credibilità e reputazione e rischiano di danneggiare il loro stesso business".

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli