Infortuni: De Corato, 'cordoglio per operai morti a Torino, due sono lombardi'

·1 minuto per la lettura
default featured image 3 1200x900
default featured image 3 1200x900

Milano, 18 dic. (Adnkronos) – "Esprimo il mio cordoglio per i tre operai morti a Torino travolti da una gru, tra cui due cittadini lombardi. Proprio in questi giorni, in Lombardia, la Giunta regionale ha approvato su mia proposta lo schema d'intesa con Anci Lombardia, per la promozione di un accordo con gli enti locali per i controlli nei cantieri edili". Lo dichiara l'assessore regionale alla Sicurezza, Riccardo De Corato.

"La collaborazione fra le varie istituzioni è di fondamentale importanza per ridurre il più possibile i rischi dei lavoratori nei cantieri nell'ottica di una maggiore tutela e sicurezza. Ed è proprio in questa direzione che va l'accordo con Anci. L'obiettivo di Regione Lombardia è quello di formare, presso i capoluoghi di Provincia, operatori di Polizia locale attraverso i servizi di prevenzione salute e sicurezza negli ambienti di lavoro (Psal) delle Ats lombarde", aggiunge.

"L'intenzione, inoltre è quella di far seguire alla sottoscrizione dell'accordo e alla formazione degli agenti, l'istituzione di nuclei sperimentali di Polizia locale specializzati, finanziati da Regione Lombardia", conclude l'assessore De Corato.

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli