Infortuni: morì da 'fantasma' in cantiere edile, sindacato parte civile a processo (2)

·1 minuto per la lettura
default featured image 3 1200x900
default featured image 3 1200x900

(Adnkronos) – "Grazie all’impegno dei funzionari sindacali della Fillea Valleamonica Sebino, dove il lavoratore era residente con la famiglia, e grazie al lavoro di squadra con i funzionari sindacali della Fillea di Como, abbiamo ottenuto le informazioni che servivano a far luce su una vicenda inizialmente del tutto oscura. Con il coordinamento della Fillea Lombardia e dei nostri avvocati, abbiamo dato alla Procura di Como un filo conduttore nel labirinto del sistema di appalti e subappalti che ha portato alla ricostruzione della vicenda", spiega il sindacato. "Se non ci fosse stata la nostra azione sindacale coordinata poteva essere uno dei tanti casi archiviati senza risposte".