Infortuni: operaio colpito da componenti di ferro nel milanese

default featured image 3 1200x900
default featured image 3 1200x900

Milano, 14 lug.(Adnkronos) – Un operaio di 46 anni è rimasto ferito gravemente a un braccio dopo essere stato colpito da alcuni componenti di ferro fuoriusciti da un macchinario. L'incidente è avvenuto intorno alle 14 di oggi a Cerro Maggiore, nel milanese.

L'uomo ha riportato un trauma e una grossa ferita al braccio. Immediatamente sono intervenuti i sanitari dell'Areu Lombardia con un'automedica e un'ambulanza, che lo hanno soccorso e trasferito all'ospedale di Legnano.

Sul posto sono presenti i carabinieri e personale dell'Agenzia della tutela della salute.

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli