Infortuni, Veronese (Uil): 'Tema sicurezza centrale, più cultura, controlli e formazione'

(Adnkronos) - "Salute e sicurezza sul lavoro è un tema centrale, emergenziale, che purtroppo nella campagna elettorale non ha trovato spazio. La parola d'ordine è la cultura che non c'è e va creata a patire dalle scuole. E poi i controlli nelle aziende. Bisogna finirla con lo sfruttamento sul lavoro, con i finti tirocini. E poi la formazione che va fatta prima di entrare nei luoghi di lavoro e deve essere di qualità". Così Ivana Veronese, segretario confederale della Uil, in video collegamento con il congresso nazionale della Uiltec, in corso a Bari.

E insieme a Cgil e Cisl Veronese punta a "creare una rete degli Rls e degli Rspp in tutta Italia, mi sto impegnando su questo, sarebbe importantissimo", conclude ricordando "la grande manifestazione che faremo il 22 a Santi Apostoli a Roma, è importante esserci".