Infortunio Ibrahimovic, oggi la risonanza magnetica

·1 minuto per la lettura

La Gazzetta dello Sport fa il punto sulle condizioni di Zlatan Ibrahimovic. Il gigante svedese nel match dello Stadium contro la Juventus è uscito dal campo lamentando un dolore alla gamba sinistra. L'infortunio non sembrerebbe grave, ma è chiaro che per il Milan ci sia un po' di preoccupazione soprattutto data l'attuale posizione in classifica e la corsa Champions ancora aperta.

Zlatan Ibrahimovic | Jonathan Moscrop/Getty Images
Zlatan Ibrahimovic | Jonathan Moscrop/Getty Images

Il campionato di Zlatan Ibrahimovic potrebbe essere finito, ma si aspetta la risonanza magnetica alla quale si sottoporrà oggi. Certa è l'assenza dello svedese nel match di domani sera contro il Torino e domenica contro il Cagliari. Potrebbe tornare a disposizione di Stefano Pioli contro l'Atalanta, ma forzare il rientro, avrebbe poco senso soprattutto se i rossoneri conquisteranno la Champions con qualche giornata d'anticipo. In ogni caso, si sa, Zlatan ha una soglia del dolore altissima e dunque non mollerà fino alla fine, specialmente in vista dell'Europeo. Lo svedese, dopo essere uscito dal campo contro la Juventus, ha fatto da secondo a Pioli, fino ai minuti finali e al gol liberatorio di Tomori. Zlatan, come spesso è stato detto in questi mesi, è fondamentale dentro e fuori dal campo. Non è stata una stagione semplice, ma Ibrahimovic è pronto a risorgere, ancora una volta.

Segui 90min su Telegram per rimanere aggiornato su tutte le ultime novità di Serie A.

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli