Infortunio per Berlusconi, contusione al fianco per una caduta

webinfo@adnkronos.com (Web Info)

Il presidente di Fi, Silvio Berlusconi è rientrato a Milano ieri sera a causa di una "caduta accidentale occorsa nella sua residenza romana che gli ha procurato una contusione al fianco". Lo riferisce lo staff del leader azzurro, spiegando che il Cav si è quindi recato "presso la Clinica 'La Madonnina' per gli accertamenti del caso e dove ha trascorso la notte". "È stato dimesso questa mattina ed è a casa, al lavoro, per votare da remoto al Parlamento Europeo", assicurano fonti azzurre.