Inghilterra, un gruppo di ragazzi minorenni italiani è bloccato a Londra: Ryanair ha cancellato il volo

Ryanair
Ryanair

Dei ragazzi italiani sono bloccati in Inghilterra perchè Ryanair cancella il loro volo. La compagnia aerea sta cercando di riportare i ragazzi, quasi tutti minorenni, in Italia.

Ryanair cancella il volo: 54 ragazzi bloccati in Inghilterra dopo la vacanza studio

Si tratta di un gruppo di ragazzini bergamaschi che hanno tra i 13 e 17 anni. Con loro ci sono anche degli accompagnatori che devono per legge essere maggiorenni. Si trovano in Inghilterra per una vacanza studio e domenica prossima, 17 luglio 2022, dovrebbero tornare in Italia con un volo Ryanair in partenza dall’aeroporto di Londra Stansted e diretto all’aeroporto di Bergamo Orio al Serio. Purtroppo però quel volo è stato cancellato e non ci sono altri aerei disponibili se non a cifre quasi inaccessibili.

La rabbia dei genitori e dell’agenzia di viaggi

Sono furiosi i genitori dei ragazzini bloccati in Inghilterra e con loro anche l’agenzia con cui hanno prenotato la vacanza studio. Un’operatrice dell’agenzia di viaggi, come si apprende da Leggo, ha dichiarato: “Non ci hanno offerto nessun tipo di riposizionamento. Abbiamo chiesto a Ita di darci una mano perché i prezzi sono altissimi”. Ryanair ha proposto loro un rimborso ma questo non servirebbe a riportare i ragazzi a casa.

Ryanair ha contattato i ragazzi

La compagnia aerea Ryanair ha deciso di mettersi in contatto con i ragazzi bloccati in Inghilterra e ha detto alle loro famiglie che stanno facendo di tutto affinchè tornino a casa. Inoltre, Ryanair, ha fatto sapere che non è colpa loro se il volo è stato cancellato in quanto si tratta di uno sciopero del controllo del traffico aereo italiano (Enav).

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli