Iniezione di potenza per l'Audi R8 V10 performance RWD

·1 minuto per la lettura

Iniezione di potenza (+30 CV) e coppia (+10 Nm) per la R8 V10 performance RWD, la sportiva Audi a trazione posteriore. Il nuovo modello, proposto in configurazione Coupé e Spyder, deriva dalla versione da competizione R8 LMS GT4 e può contare sull’esuberanza del V10 FSI aspirato di 5,2 litri a collocazione centrale da 570 CV e 550 Nm di coppia.

La taratura dell’assetto e dell’elettronica è adattata in funzione delle 2WD per drift controllati e puro divertimento al volante. Per la prima volta sono disponibili highlight tecnici quali i freni carboceramici e lo sterzo dinamico. Valori che consentono alla supercar a trazione posteriore di scattare da 0 a 100 km/h in 3"7 secondi raggiungendo una velocità massima di 329 km/h, mentre la variante Spyder è accreditata di uno 0-100 km/h in 3"8 e una punta massima di 327 km/h. Prestazioni cui contribuiscono la trasmissione a doppia frizione S tronic a sette rapporti, adattata in funzione della trazione posteriore, il differenziale meccanico autobloccante e il peso a vuoto rispettivamente di 1.590 e 1.695 kg.

Analogamente alle altre versioni in gamma, la R8 V10 performance RWD adotta la scocca Audi Space Frame in alluminio e materiale plastico rinforzato con fibra di carbonio. Audi R8 V10 performance RWD viene prodotta nel sito d’eccellenza "Böllinger Höfe", nelle immediate vicinanze dello stabilimento di Neckarsulm, sede centrale di Audi Sport.

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli