Inizia l'estate romana di Bryaxis sul Lungotevere

red

Roma, 14 giu. (askanews) - Domani sera inizia la programmazione culturale dell'Associazione Bryaxis per l'arte e l'armonia, sostenuta da Sorgente Group, nell'ambito di "Lungo il Tevere… Roma 2018". A partire dalle 21.30 risuonano sul Lungotevere Ripa-Porto di Ripa Grande le note dell'Ensemble vocale Cupramus "Napoli e l'Europa". Si tratta del primo appuntamento della rassegna "Classica sul Tevere" prevista tutti i venerdì in compagnia degli artisti del Conservatorio di Santa Cecilia. Il sabato è invece riservato ai cantautori italiani: parte il 16, alle 21.30, la rassegna "Canta Roma", spazio dedicato alle canzoni inedite. Anche in questa edizione, inoltre, nello spazio Bryaxis verranno esposte le opere degli allievi dell'Accademia Belle Arti. La direzione artistica del programma è affidata ad Arte2o di Davide Dose. Elisabetta Maggini, presidente di Bryaxis, spiega le motivazioni dell'adesione per il quarto anno alla manifestazione sul Tevere: "Organizziamo per il quarto anno questa manifestazione sul Tevere, perché crediamo in un'idea di città volta a ridare vita a spazi urbani, in modo nuovo. Crediamo profondamente nella possibilità di valorizzare i giovani talenti e i luoghi più belli, più nascosti, più trascurati di Roma. Proprio per questo, insieme a Sorgente Group, abbiamo organizzato sulla banchina del Tevere concerti con il Conservatorio di S. Cecilia ed esposizioni degli allievi dell'Accademia Belle Arti".

Lo spettacolo di domani sera comprende musiche di R. Califano, G. Ligeti, G. Krier, P. M. Costa, frutto del progetto "Napoli nel '900 europeo" per il corso di "Canzone napoletana: fonti, repertori, prassi esecutive" del Conservatorio di Musica "Santa Cecilia". Sabato si esibisce invece la cantautrice Cristina Cecilia, che di recente ha partecipato a trasmissioni televisive nazionali e contest canori, aggiudicandosi diversi primi posti. Ad aprile il suo brano "Nel vento" è stato infine inserito nell'Antologia "CET Scuola Autori di Mogol". Tra gli appuntamenti delle prossime settimane, ricordiamo il giorno 22 lo spettacolo con arie di J. Haydn, A. Borodin, L. Balzotti interpretate da Federico Martino e Davide Stanzione al flauto, Claudio Aiello al violoncello. Si tratta di tre brillanti e giovanissimi artisti: Claudio Aiello studia Ingegneria e di recente ha collaborato per il Centro di Ricerche Musicali all'apertura del Festival di Arte Scienza 2015 presso le sale del Museo Casino Nobile di Villa Torlonia. Federico Martino ha al suo attivo concerti in formazioni cameristiche di vario tipo ed in formazioni originali composte di soli flauti per l'esecuzione di repertori contemporanei. Davide Stanzione svolge varie attività, sia didattiche, presso la "Compagnia del Flauto Magico", sia come assistente del Maestro F. Baldi al conservatorio "Santa Cecilia", sia concertistiche, in quanto aggiunto dell'orchestra "Roma Sinfonietta", membro dell'orchestra di flauti del Maestro Franz Albanese, e membro fondatore del gruppo di flauti "Alchimie Sonore". Per la rassegna sul canto, invece, il 23 giugno Luca Bussoletti interpreta il proprio repertorio. Si tratta di uno dei cantautori più attivi, che tra l'altro ha duettato con Dario Fo nel 2006 ed è l'autore della canzone "Povero Drago", scelta da Amnesty International per festeggiare i suoi 40 anni in Italia.

Le iniziative di Bryaxis si terranno nell'ambito di Lungo il Tevere… Roma, la manifestazione promossa dall'Associazione La Vela d'Oro.

Le serate, che si svolgerà presso gli spazi del Lungotevere Ripa - Porto di Ripa Grande, prevedono:

Venerdì - ore 21.30 Classica sul Tevere (a cura del Conservatorio di Santa Cecilia e Arte2o) Sabato - ore 21.30 Canta Roma (Arte2o)

Bryaxis Associazione per l'Arte e l'Armonia. L'inquinamento acustico e ambientale procura gravi danni alla salute, ma spesso, soprattutto d'estate, viene sottovalutato e non si interviene in maniera adeguata. L'Associazione Bryaxis, dal nome del grande scultore dell'antica Grecia, è nata per dimostrare che ogni attività artistica e musicale, antica e moderna, può convivere con il rispetto degli altri e nei limiti delle regole riguardo l'inquinamento acustico. Bryaxis, sponsorizzata da Sorgente Group, è un'associazione senza fini di lucro, è aperta alla partecipazione dei cittadini, si propone di collaborare anche con l'azione amministrativa comunale attraverso iniziative volte a promuovere l'espressione artistica, tutelare e valorizzare i beni culturali, sostenere la salvaguardia del decoro urbano e l'armonia ambientale e paesaggistica del territorio italiano, compresa flora e fauna.