Inizia oggi a Venezia la Japan Week, fino al 6 settembre -4-

Bol

Roma, 27 ago. (askanews) - La rassegna è stata presentata questa mattina a Ca' Farsetti, sede del Comune di Venezia, dalla presidente del Consiglio comunale Ermelinda Damiano, dal presidente della Fondazione Italia Giappone e della VIU, l'ambasciatore Umberto Vattani e con l'intervento dei rappresentanti delle istituzioni e degli organismi che parteciperanno alla Japan Week in Venice. La presidente Damiano - si legge in un comunicato - ha espresso il convincimento del sindaco Brugnaro e dell'intera amministrazione che la Japan Week rappresenti la testimonianza di come "Venezia stia riconquistando quel ruolo di incontro e d'incrocio delle ambascerie di tutto il mondo, come ai tempi della Repubblica Serenissima, così come emerge dagli innumerevoli appuntamenti di caratura internazionale svoltisi nella nostra città o in programma. Il sindaco Brugnaro - ha proseguito - ha voluto però fortemente dedicare, grazie all'impegno dell'Ambasciatore Vattani e di tanti amici che hanno collaborato, un'intera settimana al Giappone, manifestazione che ha presentato al Ministro degli esteri nipponico Kono Taro, in visita a Venezia proprio la scorsa settimana. Questa Japan Week - ha concluso - che in origine doveva concentrarsi in un singolo Japan Day, serve a rinsaldare i legami con l'Estremo Oriente, punto estremo iniziale della Via della Seta; sono legami non solo culturali, grazie alla Biennale, ma anche sociali ed economici, che verranno approfonditi il prossimo 5 settembre, con un importante Business Forum, oltre che tecnologici, con particolare attenzione al mondo dell'ICT e all'utilizzo dell'idrogeno".