Iniziato il Consiglio dei ministri, all'odg dl cybersecurity

Bar

Roma, 19 set. (askanews) - E' iniziata a palazzo Chigi la riunione del Consiglio dei ministri. Tra i punti all'ordione del giorno ci sono due decreti legge. Il primo riguarda "disposizioni urgenti in materia di perimetro di sicurezza nazionale cibernetica"; il secondo una serie di provvedimenti di trasferimento di funzioni e riorganizzazione "dei Ministeri per i beni e le attività culturali, delle politiche agricole alimentari, forestali e del turismo, dello sviluppo economico, degli affari esteri e della cooperazione internazionale, delle infrastrutture e dei trasporti e dell'ambiente e della tutela del territorio e del mare, nonché per la rimodulazione degli stanziamenti per la revisione dei ruoli e delle carriere e per i compensi per lavoro straordinario delle forze di polizia e delle forze armate e per la continuità delle funzioni dell'Autorità per le garanzie nelle comunicazioni".