Innerhofer, svelato il mistero: ha il Covid-19

·1 minuto per la lettura

Christof Innerhofer positivo al Covid-19 Brutte notizie dal mondo dello sci. Il velocista azzurro Christof Innerhofer è stata trovato positivo al Covid-19 e per questo si trova in isolamento. Svelato quindi il motivo per cui il suo nome ieri non appariva tra quello dei convocati per le gare in programma questa settimana sulla mitica Streif di Kitzbuehel. Sul sito della Fisi si parlava solo di Emanuele Buzzi, Davide Cazzaniga, Matteo Marsaglia, Dominik Paris, Florian Schieder e Pietro Zazzi, con il due volte medagliato alle Olimpiadi out inizialmente per non meglio precisati motivi di salute. Il meteo in Austria intanto volge al cattivo tempo e quindi la prima prova cronometrata prevista per stamattina è già stata cancellata. Si comincerà con la seconda prova, programmata per mercoledì alle 11.30, e un'altra prova ci sarà giovedì, sempre alle 11.30. Venerdì e sabato il programma prevede due discese: la prima sarà il recupero di quella cancellata a Wengen, la seconda la classica dell'Hahnenkamm. La partenza sarà sempre alle 11.30. Per il superG di domenica invece, lo start sarà alle 10.20. Grande attesa per il rientrante Paris, che qui ha vinto tre volte in discesa (2013, 2017 e 2019) e una in superG (2015).