Innovazione, Coppola (Enea): eccellenza anche nel fare team

featured 1675268
featured 1675268

Roma, 25 nov. (askanews) – “E’ importante essere eccellenti, in primo luogo come persone, ma è ancora più importante soprattutto guardando al trasferimento tecnologico e alla collaborazione con le industrie, così come è

fondamentale essere eccellenti nella collaborazione con gli altri e nel fare team. Enea guarda all’innovazione, alla ricerca, al trasferimento tecnologico e spinge sulle competenze personali che vanno premiate come il Premio Angi dimostra, ma anche sulla capacità di collaborazione e di fare team, sia nella ricerca sia verso l’industria. E’ un elemento determinante affinchè

l’innovazione trovi poi strada all’interno dell’industria per la crescita del sistema”.

Così Alessandro Coppola, Direttore Innovazione e Sviluppo Enea,

in occasione della presentazione della V Edizione del Premio

Angi.