Innovazione, sabato 27 giugno webinar 'Intelligenza artificiale e il sistema paese'

webinfo@adnkronos.com

Il McKinsey Global Institute ha stimato che l’intelligenza artificiale avrà nell’Unione Europea un impatto medio nel prodotto interno lordo dei prossimi 10 anni pari al 18%, il doppio di quello del primo decennio del dopoguerra. Questa tecnologia, governata in modo virtuoso, è un’occasione senza precedenti per il nostro paese ma non basterà attenderla passivamente. Il sistema scientifico e tecnologico, giuridico, economico e finanziario, istruzione e formazione, persino l’informazione al pubblico dovranno velocemente adattarsi. L’Italia sarà in grado di cogliere questa opportunità? Se ne discuterà durante il webinar 'Intelligenza artificiale e il sistema paese' previsto per sabato 27 giugno alle 10. Il webinar nasce da una proposta di Giuseppe Valditara (Università di Torino) ed è coordinato da Pierluigi, Contucci (Università di Bologna) e Paolo Branchini (Infn, sezione di Roma 3).  

A introdurre sarà Giuseppe Valditara. Ecco l'elenco degli interventi che avranno la durata di circa 10 minuti: Pierluigi Contucci (Università di Bologna) con 'Ai, una risorsa per il sistema Italia. Fatti e non miti', Paolo Branchini (Università di Roma 3) 'La necessità di una nuova offerta formativa in Ai', Stefano Ruffo (Sissa Trieste) 'Ai: prospettive su ricerca e istruzione superiore in Italia', Alberto Aloisio (Università di Napoli) 'Ai on the edge: le nuove architetture', Fabrizio Davide (Università Telematica Uninettuno) 'Ai enabled organizations', Cecilia Celeste Danesi (University of Buenos Aires) 'Artificial intelligence and its impact on law field: a human rights point of view', Solveig Cogliani (Magistrato) 'Quali implicazioni giuridiche dell’Interrelazione tra uomini ed intelligenze artificiali?', Andrea Dezzi (Imprenditore) 'Ai e l’universo letterario: la sperimentazione italiana', Paolo Benanti (Università Gregoriana) 'Ai, un punto di vista antropologico', Adrio De Carolis (swg) 'Ai, la percezione dell’opinione pubblica').