Inondazioni in Belgio, bilancio sale a 24 morti

·1 minuto per la lettura

Sono almeno 24 i morti per le terribili inondazioni che hanno colpito il Belgio. E' questo il bilancio ufficiale confermato dopo che in precedenza l'emittente Rtbf aveva dato notizia di almeno 27 vittime. "Purtroppo dobbiamo tenere conto del fatto che questo numero aumenterà nelle prossime ore e nei prossimi giorni. I vari servizi d'emergenza proseguono le ricerche", ha fatto sapere l'unità di crisi (Centre de Crise National, Nccn), mentre sono "praticamente concluse" le operazioni nella zona di Liegi e il livello della Mosa scende lentamente. Intanto il premier Alexander De Croo è in visita nelle aree colpite con la presidente della Commissione europea, Ursula von der Leyen, come ha riportato l'agenzia Belga.

In Germania il bilancio parla di almeno 133 vittime.

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli